CHIUSO

Luogo: Molle Molle, Cochabamba, Bolivia

A Molle Molle, periferia sud della Città di Cochabamba, il fenomeno della disgregazione familiare, la violenza di genere e la mancanza di lavoro sono problemi molto sentiti. In particolare sono molte le donne rimaste sole insieme ai propri figli che devono quindi ogni giorno lottare per mantenere in solitudine la propria famiglia. L’esigenza di spostarsi necessariamente in città per poter lavorare, fa si che i bambini spesso non possano andare a scuola e che crescano nei mercati o per le strade.
Un gruppo di donne (insegnanti, nonne, madri) si sono unite per poter insieme trovare risposte ai bisogni del quartiere. Il progetto ha previsto la realizzazione di un laboratorio di auto mutuo aiuto che ha condotto queste donne in un percorso di autonomia e scambio di risorse e competenze e alla formazione di nuove figure attive all’interno della comunità in qualità di promotrici di integrazione comunitaria. A conclusione del percorso queste donne, riconosciutesi come gruppo informale, hanno avviato una “micro-impresa” tessile, permettendo a molte donne del quartiere bisognose di lavorare di non trovarsi costrette a trasferirsi in città e dunque a permettere ai bambini di frequentare regolarmente la scuola. Il gruppo gradualmente è andato dunque ad ampliarsi, con l’obiettivo di cercare insieme e in condivisione con la rete creata ad hoc sul territorio, nuove e concrete risposte sociali che possano migliorare le condizioni di vita del proprio quartiere